Diritto e Processo Tributario – Sanzioni credito di imposta ricerca e sviluppo

Contestazioni di inesistenza del credito di imposta per ricerca e sviluppo e tutela del contribuente
  • Contenzioso tributario
  • Credito di imposta
  • Credito di imposta ricerca e sviluppo
  • Investimenti ricerca e sviluppo
  • Innovazione
  • Sanzioni
  • Atto recupero del credito
  • Compensazione
  • Crediti non spettanti
  • Crediti inesistenti

"Contestazioni di inesistenza del credito di imposta per ricerca e sviluppo e tutela del contribuente"

L’articolo analizza la tendenza degli organi verificatore a considerare “inesistente” il credito di imposta di cui all’art. 3 del D.L.145/2013 in caso di erronea qualificazione degli investimenti effettuati come attività di ricerca e sviluppo anziché come attività di innovazione, ponendo particolare attenzione all’aspetto sanzionatorio.


Condividi

News Correlate

31/3/2021
Sole 24 Ore – Norme & Tributi Plus – Manuale di Frascati e Credito imposta ricerca e sviluppo (commento a: risposta ad interpello n. 188 del 17 marzo 2021)

Manuale di Frascati e credito R&S: l'amministrazione finanziaria ribadisce il proprio approccio interpretativo

leggi tutto
2/3/2021
Sole 24 Ore – Norme & Tributi Plus – Notifica cartella pagamento (nota a sentenza: Commissione Tributaria Provinciale di Roma n. 767/7/21 del 26 gennaio 2021)

La notifica di una cartella di pagamento proveniente da un indirizzo PEC non incluso in pubblici registri è insanabilmente nulla

leggi tutto
1/2/2021
Sole 24 Ore – Norme & Tributi Plus – Abuso del diritto

Il ruolo del notaio tra obblighi di consulenza fiscale per diminuire il carico impositivo e divieto di abuso nel diritto tributario

leggi tutto